PITTart - Pitture e artisti in mostra permanente
Pitture e artisti
HOME   ANNA MARIA GUARNIERI  ELENCHI  ARTE  ISCRIZIONI  VIDEO  PER PITTORI  ANNUNCI  ARTICOLI  NOTIZIE 

SITE MAP

Entra nei nostri elenchi d'arte

Home PITTart
Ogni giorno il sole sorge mostrando a tutti il nostro operato.
Oggi auguriamo a noi e a voi di produrre buone opere

Home PITTart

Pittart.com è il portale della pittura. Con PITTart.com l'arte è a tua disposizione con pitture e artisti sempre in mostra.

separatore

Beati gli operatori di Pace
 Aprile 2024 non è per  Anna Maria Guarnieri il mese nel quale é dolce dormire
            Sulamita - come un giglio tra i rovi

L'attività di questa artista "archeologa" non finisce mai di stupirci e spazia tra grandi mostre personali a significative collettive. Tutto per Anna Maria è importante per diffondere i suoi personali messaggi di arte e non solo.

A Aprile 2024 la vedremo impegnata in tre mostre, due a Firenze e una nella Manhattan del medievo a San Gimignano (SI). Tutti gli eventi saranno cuciti tra loro dal messaggio che la Guarnieri spesso ci ricorda: IL RISPETTO DEL CREATO.

Con "beati  gli operatori di pace" l'artista ci ricorda che si esercita rispetto trovando dei copromessi ai nostri voleri e cercando di accogliere le ragioni di altri. Con la "Sulamita", Anna Maria ci ricorda il rispetto delle donne e con "Inchino a Gaia", il totale rispetto del nostro pianeta, includendo tutte le forme di vita, ma anche il nostro suolo.

Ecco le info:
Firenze  6 - 14 Aprile nel chiosco grande del Convento SS. Annunziata. Ore 16:00 del 6 Aprile inaugurazione "Il sacro nell'Arte". Orari visita: 10:00 - 12:30 e 14:00 - 17:30
Firenze  6 - 11 Aprile nella Galleria Mentanna in via della Mosca 5R. Ore 18:00 del 6 Aprile inaugurazione "Firenze sogna". Orari visita: 11:00 - 12:30 e 16:30 -19:00
San Gimignano  20 - 28 Aprile nella sala della cultura de palazzo Pratellesi in Via San Giovanni. Ore 16:30 del 20 Aprile inaugurazione "Donna oggi". Orari visita tutti i giorni 10:00 - 13:00 e 15:00 - 19:00.

separatore

Loredana Trestin

LOREDANA TRESTIN collabora con PITTart

Anche questo mese di Giugno 2024 ci porta la collaborazione di questa eccellente Art Manager.
Siamo sicuri che questa collaborazione interesserà a molti artisti, poiché a leggere la sintetica esperienza di Loredana Trestin, ci si rende immediatamente conto della sua notevole "navigazione" nel campo dell'arte, che spazia tra gallerie, commissioni scientifiche, trasmissioni televisive e la cura di numerosi grandi eventi.

La nostra Anna Maria Guarnieri, dopo aver letto gli scritti dell'art manager, non nasconde il suo entusiasmo e pertanto suggeriamo a tutti di tenere ben presente e seguire gli eventi prossimi e futuri di Loredana Trestin, che certamente non saranno banali.

separatore

Drappo 2023 by Anna Maria Guarnieri

A VOLTERRA NELLA NOTTE DEL 1 LUGLIO 2023 E' STATO ASSEGNATO IL DRAPPO DELL'ARTISTA ANNA MARIA GUARNIERI

L'artista Anna Maria Guarnieri ci ha abituato ormai ai suoi drappi realizzati per i tornei rievocativi delle nostre folcloristiche tradizioni; negli ultimi 10 anni i suoi drappi hanno campeggiato in città come Gubbio, Sansepolcro, Signa e Poggio a Caiano, tanto per citarne alcuni.
Per la città di Volterra (PI), questo è il secondo drappo che l'artista ha realizzato: noi abbiamo ancora vivido il ricordo vissuto nell'anno 2019, quando la Guarnieri ha partecipato al 20° anniversario dell'UT ARMENTUR BALISTARI e per la speciale ricorrenza, l'artista "archeologa" realizzò un drappo "straordinario" di dimensioni generosissime (quasi 4 metri).
Nella piazza dei Priori di Volterra, il suo drappo campeggiava e svettava sulle bandiere dei vari rioni e fu una grande emozione vederla stringere la mano al vincitore Felix, proprio del rione San Giusto. Sapevamo infatti che Anna Maria aveva proprio voluto ricordare il santo patrono di Volterra, quel San Giusto che furbescamente volle donare ceste di pane agli assedianti, dimostrando ai nemici di Volterra che la città non era affamata e che quindi l'assedio sarebbe stato assai lungo. Inutile dirvi che gli assedianti cessarono l'assedio e Volterra fu salva.

Ma torniamo al 1 luglio 2023, quando nella splendida piazza dei Priori ... Continua

separatore

Locandina - Noi eredi dei popoli di GaiaA Poggio a Caiano (PO)
"NOI EREDI DEI POPOLI DI GAIA"

Grande mostra personale di pitto-scultura di Anna Maria Guarnieri

Locandina - Assedio alla villa
Anna Maria Guarnieri, fondatrice di questo portale d'arte PITTart.com, chiamata da molti “artista archeologa” ha realizzato quadri per privati e istituzioni, nonché famosi stendardi come quello del Palio dei Balestrieri di Gubbio o quello di Volterra, Signa e Poggio a Caiano.
A Casole d'Elsa (SI), dal 9 luglio l'artista ha esposto in anteprima assoluta, una parte della sua personale “Noi eredi dei popoli di Gaia”, che è stata inaugurata al completo, nel Palazzo del Pegaso di Firenze, al cospetto delle autorità regionali il 14 Settembre 2022. All'inaugurazione erano presenti, oltre ad un folto pubblico: il presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo, il consigliere regionale Fausto Merlotti, il curatore della mostra Roberto Cellini, il critico d'arte Professoressa Sandra Lucarelli, il presidente del Centro d'Arte Modigliani di Scandicci (FI) e l'artista Anna Maria Guarnieri.
Ma anche per questo settembre 2023 la personale dell'artista continua a Poggio a Caiano (PO) e proprio in concomitanza con la più importante festa del paese, la festa dell'Assedio alla Villa, una rievocazione storica che riporta Poggio a Caiano al 1565, ai tempi del matrimonio tra Francesco I° dei Medici e Giovanna d'Austria, figlia di Ferdinando I d'Asburgo, imperatore del Sacro Romano Impero. A quel tempo, vista l'enorme importanza politica del matrimonio, i Medici pensarono bene di organizzare a Firenze e alla loro Villa di Poggio a Caiano (oggi patrimonio UNESCO), degli speciali preparativi, tanto che la principessa Giovanna, fu accolta da festeggiamenti così grandi e da una folla tanto numerosa, che per molti sembrò un assedio alla Villa Medicea, da qui il nome della festa: ASSEDIO ALLA VILLA.
Dunque come da programma della locandina, la mostra sarà presentata dalla Professoressa Sandra Lucarelli l'11 settembre alle ore 18 presso le Scuderie Medicee e poi l'esposizione proseguirà fino al 23 settembre 2023. L'inaugurazione è prevista nella prima notte della festa dell'Assedio alla villa, alle ore 22:00, nella sala della Giostra del Comune .... Continua

separatore

Divina Commedia Illustrata
LA DIVINA COMMEDIA ILLUSTRATA IN MOSTRA A RAVENNA
Il 25 Marzo 2024 ricorre il Dantedì e iniziano i festeggiamenti al sommo poeta italiano che il mondo ci invidia.
In questa pagina vogliamo ricordare l'ultima tappa importante per i 333 artisti che rappresentano e illustrano, con il Prof. Giorgio Gregorio Grasso, la Divina Commedia.

Questa volta, dopo le mostre di Milano, Caravaggio, Venezia e Roma,  andiamo a Ravenna.  La città è legata al Sommo Poeta a doppio filo; lo ha accolto e ospitato negli ultimi tre anni della sua vita (1321) e sul suo suolo giacciono le sue spoglie. A Ravenna Dante era giunto nel 1318 con i suoi tre figli, Jacopo, Pietro e Antonia, per un triste e forzato esilio, ospite dell'amico Guido Novello Da Polenta, podestà della città... Continua

separatore

Venezia 77
*** VENEZIA  ***
ARTE VISIVA E CINEMA

Grazie e disgrazie by Anna Maria GuarnieriLa Mostra del Cinema Venezia è la prima a riaprire nel mondo, ha detto il sindaco di Venezia alla cerimonia d'inaugurazione presso i Giardini della Biennale di Venezia.

In programma circa sessanta titoli nelle diverse sezioni, diciotto in concorso. Quattro gli italiani in gara, maestri consolidati e autori emergenti, ma oltre al festival, ripartono a Venezia le mostre d'arte come quella Arte visiva e Cinema presso la Venice Art Gallery, proprio a un passo dalla fermata Ca' Rezzonico, sul Canal Grande, dove esporrà la nostra Anna Maria Guarnieri.

La mostra, condotta con la direzione scientifica della Dott.ssa Maria Palladino, è stata presentata dal Critico d'Arte, Giorgio Gregorio Grasso e inaugurata sabato 5 settembre.

separatore

Melinda Miceli critico d'arteMelinda Miceli critico d'arte

La Dott.ssa Melinda Miceli è definita "una scrittrice da premio" e non vi è dubbio che i suoi numerosi premi siano più che meritati. Quello che ci stupisce è la sua personalità poliedrica unita a un forte dinamismo, che indubbiamente esplode in successi che spaziano dal giornalismo, al critico d'arte e letterario, alla scrittura di pregiate guide turistiche e di soggetti per il cinema.
Comunque, come è ovvio, su PITTart ci parlerà di arte e per il momento possiamo leggere questi e altri articoli:
- "Anna Maria Guarnieri fondatrice di PITTart sospesa tra il simbolismo magico e i misteri dell’anima";
- "Emiliano Alfonsi e il fascino gotico dell'icona dal disegno leonardesco";
- "I colori dell'anima nella pittura informale di Delta N.A. ";
- "Anna Maria Guarnieri Artista Vip della mostra del Certamen “BELLEZZA DIVINA - SEZIONE AUREA"
- "Anna Maria Guarnieri Artista Vip della mostra INTERNATIONAL ART PRIZE GIOTTO"
- "Il simbolismo pop dell'artista Antonina Giunta".

separatore

Grande iniziativa Mini Sito personale - Artisti, gallerie d'arte, associazioni d'arte, musei, ditte di belle arti e critici d'arte possono avere con PITTart il proprio Mini Sito

separatore

separatore

Conosci le leggi dell'arte e degli artisti? leggi lo  Statuto artistaDiritto d'autore Codice beni culturali,  Convenzione Berna, Glossario d'Arte

Guarda e ammira quali capolavori d'arte vengono battuti all'asta in tutto il mondo:   CalendArte